News
Sostituzione caldaia, detrazione 2015: a chi spettano le agevolazioni fiscali
Sostituzione caldaia, detrazione 2015: a chi spettano le agevolazioni fiscali
mercoledì 4 marzo 2015
Prevista anche per la sostituzione caldaia la detrazione 2015, in base a quanto stabilito dalla Legge di Stabilità. I contribuenti possono avvalersi di agevolazioni fiscali del 65% per interventi di riqualificazione energetica, e del 50% per interventi di ristrutturazione edilizia. Vediamo meglio di cosa si tratta.
 
Le agevolazioni fiscali del 65% sono a vantaggio di coloro che adottano soluzioni tecnologiche volte a garantire una maggiore efficienza e un maggior risparmio energetici. Vi rientrano ad esempio l’installazione di pannelli solari, i miglioramenti termici dovuti a interventi sull’edificio, l’adozione di un sistema di riscaldamento a pavimento e, appunto, la sostituzione della caldaia.
 
Affinché ci si possa avvalere della detrazione 2015 per l’Ecobonus, è tuttavia necessario che sussistano determinati requisiti. Innanzitutto, l’intervento dovrà essere effettuato per un immobile già esistente, quindi registrato al catasto e in regola con le tasse. In secondo luogo, la nuova caldaia che verrà montata dovrà essere una a condensazione. Nel caso infatti in cui si installasse una caldaia tradizionale, ci si potrà avvalere non dell’Ecobonus ma del Bonus per la ristrutturazione edilizia, che prevede delle agevolazioni fiscali al 50%.

La caldaia in questione dovrà inoltre garantire un rendimento termico utile, caratteristica questa che può essere certificata dal produttore, previa richiesta dell’installatore. Se poi l’impianto di riscaldamento prevede dei caloriferi come sistema di emissione, è necessario che siano presenti su ciascuno delle valvole termostatiche.

Le agevolazioni fiscali vanno a coprire tutti i costi sostenuti sia per l’acquisto e l’installazione che per le prestazioni professionali resesi necessarie per l’intervento. Il tetto massimo di detrazione è fissato a 30.000 euro. La detrazione 2015 opera per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2015.

Se vuoi sostituire la tua caldaia o hai bisogno di un tecnico che provveda alla sua manutenzione, rivolgiti a Numero Utile! Compila il modulo di richiesta inserendo i tuoi dati, oppure chiama il numero verde 800 900 819!

Bonus mobili 2015, ecobonus e ristrutturazioni: il bonifico errato non blocca le detrazioni
Con la Legge di Stabilità (Legge n. 190/2014) sono stati prorogati i termini per poter usufruire del Bonus mobili 2015, ecobonus e bonus ristrutturazioni 2015. Sarà infatti possibile avvalersi delle agevolazioni fino ...
Lavori di ristrutturazione casa: le informazioni utili da sapere
Pensare a dei lavori di ristrutturazione casa può risultare vantaggioso per due motivi: da un lato rappresenta l’occasione per rimettere in sesto la propria abitazione, che magari giace in attesa ...