News
Consigli pratici per contenere i consumi e alleggerire la bolletta
Consigli pratici per contenere i consumi e alleggerire la bolletta
giovedì 24 marzo 2016

Per ridurre le bollette della casa o dell’ufficio si possono mettere in programma una serie di interventi professionali per migliorare l’isolamento termico dell’abitazione. Naturalmente, questa operazione richiede un investimento, ma grazie alle detrazioni fiscali circa il 65% può essere recuperato.  

- Installare una caldaia a condensazione permette di sfruttare anche il calore dei fumi della combustione e del vapore acqueo, consentendo un risparmio di circa il 25% rispetto a un caldaia tradizionale.
- Montare un climatizzatore a pompa di calore  è utile per il risparmio,  si può accendere anche in inverno. Grazie alla tariffa sperimentale D1 le spese per il riscaldamento si ridurranno di circa il 20%
-Sostituire  vecchi infissi con una vetrocamera di ultima generazione, come quelli in pvc con doppi vetri basso emissivi. Proteggono dai rumori, riducono l’effetto condensa e isolano dal caldo e dal freddo.
- Intervenire per isolare il soffitto e le pareti, soprattutto se l’appartamento si trova all’ultimo piano o si tratta di un edificio indipendente. Risparmio del 30% circa.
 - Installa sui termosifoni di casa le valvole di termoregolazione. Costano 80-100 euro l’una, ma aiutano a risparmiare sul calore in eccesso.
- Se è possibile fare un investimento maggiore si può scegliere un impianto fotovoltaico approfittando degli incentivi.
 
Per ridurre invece i consumi relativi al frigorifero sono sufficienti piccoli accorgimenti come ad esempio posizionarlo in maniera intelligente.  Non è indicato metterlo vicino alla finestra dove batte il sole o in prossimità di un termosifone. Per il congelatore l’ideale sarebbe la cantina o il garage, nella case in cui sono comodamente raggiungibili.
Un altra accortezza utile è quello di non riempire mai il frigo all’eccesso,  lasciando sempre un po’ di spazio tra i vari alimenti.
Non abbassare troppo la temperatura, non è necessario per la conservazione dei cibi che nel frigo ci siano solo 2°, è sufficiente che la temperatura sia tra i 4° e i 6°.

Scale per interni in legno, per una soluzione sia classica che moderna
Nel panorama dei materiali d’arredo, il legno continua ad occupare una posizione privilegiata, anche e soprattutto per le scale da interno. Elemento imprescindibile quando si ha una casa a più ...
Condizionatori senza unità esterna: caratteristiche e vantaggi
Forse non tutti sanno che in commercio si trovano dei condizionatori senza unità esterna, un’alternativa molto valida ai climatizzatori tradizionali che ben conosciamo. Ma quali sono le loro caratteristiche e ...